fbpx
Fondo interprofessionale: fondo Fonarcom

Fondo interprofessionale: fondo Fonarcom

Il Consiglio di Amministrazione del fondo interprofessionale - fondo Fonarcom ha deliberato lo stanziamento di ulteriori € 500.000,00 sull’Avviso 05/2020 – Studi Professionali, prorogando il termine ultimo per la presentazione al Fondo al 28 ottobre 2022 ore 16.00, con termine per la presentazione alle Parti Sociali per la condivisione dei Piani Formativi al 30 settembre 2022 ore 16.00.

Il contributo massimo per soggetto proponente è pari a € 3.600,00.

 

Presentazione piani formativi: quali sono le tematiche previste dal Fondo Fonarcom

Le attività si possono sviluppare su 3 tematiche di intervento:

  1. formazione continua per la sicurezza e la prevenzione nei luoghi di lavoro, con particolare attenzione alla salvaguarda psico-fisica del lavoratore nel rispetto delle sue mansioni e dell’incarico contrattuale assunto;
  2. formazione continua per l’adeguamento delle competenze professionali in tema di innovazione ed impiego di tecnologie moderne, con particolare attenzione all’introduzione di tecniche e pratiche dell’organizzazione e della produttività tali da consentire un giusto equilibrio tra performance ed investimenti;
  3. formazione continua per l’allineamento delle competenze aziendali in tema di internazionalizzazione, con particolare attenzione ad una visione europeistica del mercato del lavoro e degli ambienti produttivi tali da garantire un’effettiva capacità di posizionamento nei più ampi contesti internazionali.

 

Destinatari dei piani formativi: a chi si rivolge il fondo Fonarcom

Sono destinatari delle attività previste nei Piani Formativi:

  • lavoratori/lavoratrici dipendenti;
  • i lavoratori con contratto di inserimento e reinserimento e i lavoratori a tempo determinato con ricorrenza stagionale, anche nel periodo in cui non prestano servizio in azienda;
  • apprendisti;
  • Lavoratori in CIG.

Sono esclusi:

  • collaboratori con partita IVA;
  • dirigenti;
  • amministratori e titolari di aziende Beneficiarie (tranne se inquadrati come lavoratori dipendenti);
  • stagisti, tirocinanti e collaboratori occasionali.

 

Modalità dei piani formativi: orari e organizzazione

Sono ammissibili le seguenti modalità formative:

  • Sessioni d’aula (aula frontale e/o in remoto organizzate internamente o reperite a mercato) anche one to one;
  • Training on the job;
  • FAD asincrona.

 

Per i lavoratori assunti a tempo indeterminato sono finanziabili iniziative formative così collocate temporalmente:

  • durante l’orario di lavoro, nei limiti previsti dalle leggi vigenti e dalla contrattazione collettiva;
  • al di fuori dell’orario di lavoro, nei limiti previsti dalle leggi vigenti e dalla contrattazione collettiva;
  • nei periodi di sospensione temporanea dell’attività produttiva.

Per i lavoratori con contratto a tempo determinato sono finanziabili iniziative formative, da realizzare in orario o fuori dall’orario di lavoro, purché il cumulo tra orario normale di lavoro e la formazione non superi il limite di 48 ore settimanali.

Il Piano Formativo oltre ad essere organizzato internamente dall’impresa richiedente (con incarichi a dipendenti o a professionisti) può prevedere l’acquisto “a mercato/catalogo” dei percorsi formativi che dovranno essere erogati da:

  • Enti di formazione accreditati presso una regione;
  • Enti di Formazione in possesso di certificazione qualità ISO 9001/2015 IAF37
  • Università;
  • Enti o società di formazione;
  • Enti o società specializzate che abbiano diritti di esclusiva o che operino quale creatori di un software o di una specifica tecnologia oggetto della formazione o siano gli unici operatori in possesso del know-how necessario per l’erogazione del percorso formativo.

 

Come può aiutarti BeSafe

BeSafe ti aiuta ad aderire al fondo Fonarcom così da ottenere gli incentivi per formare i tuoi dipendenti.

Inoltre, in base al piano formativo stabilito, può fornirti la formazione di cui hai bisogno grazie alla sua ampia offerta di corsi

Leggi anche come aderire a Anpal Fondo Nuove Competenze 2022.

 


Email

Richiedi maggiori informazioni

About Us

Be Safe opera nell'ambito della sicurezza sul lavoro e della consulenza per le imprese.

La nostra attività si basa su quattro aree tematiche:

  •  Sicurezza
  •  Igiene degli alimenti
  •  Ambiente
  •  Consulenza organizzativa e legale

Siamo un ente formativo accreditato in Regione Piemonte
Privacy Policy Cookie Policy

NewsLetter

Come Operiamo

Be Safe è un partner strategico per le imprese:

• offriamo servizi obbligatori e necessari ad ogni tipologia di impresa

• forniamo consulenza e metodologie per migliorare le attività ed il valore dei nostri clienti.

BeSafe

BeSafe Group srl
a socio unico
Sede Legale: 
Via Nigiotto, 60
14014 Montafia (AT)
Sede Operativa:
Via Generale Perotti, 78
10095 Grugliasco (TO)
P.IVA 01656730056
Tel. 011/0448043
Fax. 011/0441698

Contatti

 info@besafegroup.it

+39 011 0448043
Via Generale Perotti, 78
10095 Grugliasco (TO)