Sgravi fiscali per chi investe sulla sicurezza sul lavoro: il caso di un'azienda di trasporti

Sgravi fiscali per chi investe sulla sicurezza sul lavoro: il caso di un'azienda di trasporti

Investire sulla sicurezza aziendale può diventare un'occasione per migliorare la propria posizione competitiva e ottenere vantaggi economici. Il nostro obiettivo è aiutare le imprese a comprendere il valore strategico della sicurezza e aiutarle a far crescere il loro business. Sono molti i casi di successo: oggi vi raccontiamo l'esperienza di un nostro cliente, una PMI piemontese che offre servizi in ambito logistica e trasporto.

Cliente:

Abbiamo lavorato insieme a un'impresa di autotrasporti e logistica, che opera attraverso diverse sedi nel territorio piemontese. L'azienda si colloca tra le prime 7 PMI del Piemonte. 

Esigenze:

L'azienda si è rivolta a noi con l'esigenza di investire in sicurezza, cercando però di recuperare i costi sostenuti e ottenere agevolazioni sul premio assicurativo dovuto all’Inail, che per un’impresa catalogata a rischio medio, incide piuttosto pesantemente sul bilancio.

Servizio realizzato:

La scelta dell'azienda è stata quella di impiegare nuove tecnologie per ottenere un miglioramento della sicurezza. Sui camion sono state installate le scatole nere, al fine di individuare dinamiche e responsabilità durante eventuali incidenti. Attraverso questa azione, l'azienda ha risposto con un netto anticipo a un obbligo che, per legge, partirà soltanto dal 2022. Inoltre, per garantire maggior prontezza ed efficacia nel primo soccorso, ha acquistato un defibrillatore e organizzato un corso per formare alcuni dipendenti sull'utilizzo. 
Scegliendoci come suo partner, l'azienda è riuscita a rafforzare il sistema di tutela della salute e della sicurezza dei dipendenti, che oggi non rappresenta più soltanto un costo, ma un elemento in grado di generare valore per l'impresa.
I nostri consulenti hanno supportato l’azienda alla presentazione del modello OT24, coniugando la miglioria delle scatole nere con quella del corso per l’utilizzo del defibrillatore.

Risultati:

L'azienda, affidandosi ai nostri consigli strategici, elaborati tenendo conto di tutte le sue esigenze, è riuscita a fare i giusti investimenti sulla sicurezza. È arrivata a ottenere uno sgravio medio di 15.000 euro in un anno e con tale risparmio, non solo è stato completamente ripagato l’investimento, ma sono diminuiti anche i costi nel bilancio di esercizio.
Nell'affrontare i diversi interventi che hanno portato al miglioramento della sicurezza aziendale, l'impresa è stata affiancata da un nostro consulente di riferimento, su cui ha potuto costantemente fare affidamento.

Noi di BeSafe ti supportiamo passo dopo passo nella scelta degli strumenti più adatti alle esigenze della tua impresa. Sceglierci come partner per la sicurezza significa riuscire a migliorarsi e ad acquisire una posizione di risalto all'interno di un contesto sempre più competitivo. Infine, cerchiamo di darti la possibilità di ridurre i costi e farti così raggiungere i tuoi obiettivi nel più breve tempo possibile.


Email