Blog

Consulenza per la sicurezza sul lavoro a Grugliasco

 

BeSafe cresce e cambia ufficio. Da inizio Novembre siamo operativi nella nuova sede di Via Perotti 78 a Grugliasco. Più spazio, una sala dedicata ai corsi di formazione e lo spazio aperto per le prove antincendio. Vieni a trovarci, avrai la possibilità di fissare un incontro con i nostri consulenti e scoprire le ultime novità in materia di investimenti sulla sicurezza della tua azienda. Ti aspettiamo. 

La sicurezza BeSafe per la tua azienda

 

BeSafe è in grado di fornirti:

  • - la consulenza specialistica sulla sicurezza sul lavoro
  • - l'incarico di RSPP e la stesura dei Documenti di valutazione rischi 
  • - la consulenza su investimenti e sgravi fiscali legati alla sicurezza
  • - la formazione, informazione ed addestramento specifico del Datore di Lavoro e dei Lavoratori in merito alla sicurezza sul lavoro,
  • - l’erogazione della sorveglianza sanitaria per la tua azienda

 

CONTATTACI PER UN CHECK UP GRATUITO

Ogni azienda ha l'obbligo di mettere in sicurezza i propri lavoratori negli ambienti confinati e/o sospetti di inquinamento. Il DPR 177/11 richiede la qualificazione delle aziende e dei lavoratori autonomi operanti in ambienti sospetti di inquinamento. Vediamo nel dettaglio cos comporta per le aziende.

Con l'Avviso 1/2015 Fondimpresa ha stanziato 40 milioni di euro per la realizzazione di piani formativi aziendali o interaziendali rivolti ai lavoratori delle PMI di minori dimensioni.

Agevolazioni Inail alle imprese

Besafe ti guida nella compilazione dei modelli OT20 e OT24 e nella scelta dei migliori investimenti per la prevenzione sulla sicurezza sul lavoro

L'agevolazione tariffaria (oscillazione) è una riduzione del tasso medio nazionale che si applica alla singola azienda in relazione a specifiche situazioni, indicative di un minore o maggiore rischio a livello aziendale.

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 121 del 25 maggio 2016 il D.M. 12 maggio 2016 recante “Prescrizioni per l’attuazione, con scadenze differenziate, delle vigenti normative in materia di prevenzione degli incendi per l’edilizia scolastica” che avvia il piano per l’adeguamento delle scuole alle norme di prevenzione e protezione dagli incendi.

Nuovo bando Fondimpresa Avviso n. 02/2016: contributo aggiuntivo al conto formazione per le Piccole e Medie Imprese

In tutti gli appalti, nel caso di affidamento di lavori o servizi relativi all'intero ciclo produttivo dell'azienda a imprese o lavoratori autonomi, ci sono diversi obblighi a carico del datore di lavoro committente. Vediamo quali sono.

Il corso BLS,d permette di apprendere le tecniche di base a supporto delle funzioni vitali (Basic Life Support), per affrontare una situazione d’emergenza utilizzando il Defibrillatore semiautomatico esterno (AED) su una persona adulta o su un bambino priva di respiro o di battito cardiaco, in attesa dell’arrivo del Servizio Medico d’Emergenza.

La sezione V del documento “Norme tecniche di prevenzione incendi” allegato al D.M. del 3 agosto 2015 recante “Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi, ai sensi dell'articolo 15 del D.Lgs 8 marzo 2006, n. 139” riporta le regole tecniche relative alle aree a rischio per atmosfere esplosive.

Nella Direttiva 2013/35/UE del parlamento europeo e del consiglio del 26 giugno 2013 sono indicate le disposizioni minime di sicurezza e di salute relative all'esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dagli agenti fisici.

Nel corso del 2015 è definitivamente entrato in vigore il Regolamento CLP concernente la classificazione, imballaggio ed etichettatura degli agenti chimici all’interno dell’Unione Europea

In tutte le aziende sono svolte attività di manutenzione alle macchine ed agli impianti: il personale addetto svolge un’attività varia ed impegnativa.
Queste persone sono le più esposte al rischio, in quanto puliscono, regolano ed intervengono per primi in caso di guasto di una macchina o di un impianto, spesso in situazioni di criticità.

Il transpallet elettrico rientra nella disciplina del Titolo III Capo II del D.Lgs. 81/2008 in quanto trattasi di attrezzatura di lavoro.

È stato definito, attraverso il DPCM 21/12/2015,pubblicato in Gazzetta ufficiale n. 300 del 28 dicembre 2015, il modello da usare per il MUD 2016, cioè il Modello Unico di Dichiarazione relativamente ai rifiuti prodotti, trasportati e ricevuti nel 2015.
La scadenza è ormai quella consueta del 30 aprile 2016.

About Us

Be Safe opera nell'ambito della sicurezza sul lavoro e della consulenza per le imprese.

La nostra attività si basa su quattro aree tematiche:

  • • Sicurezza
  • • Igiene degli alimenti
  • • Ambiente
  • • Consulenza organizzativa e legale

Come operiamo

Be Safe è un partner strategico per le imprese:

  • • offriamo servizi obbligatori e necessari ad ogni tipologia di impresa

  • • forniamo consulenza e metodologie per migliorare le attività ed il valore dei nostri clienti.

BeSafe

BeSafe
di Massimo Botte
Via Generale Perotti, 78
10095 Grugliasco (TO)
P.IVA 01590610059
Tel. 011/0448043
Fax. 011/0441698

Newsletter

Contatti

icon info@besafegroup.it

icon +39 011 0448043

icon Via Generale Perotti, 78
10095 Grugliasco (TO)

besafe logo sito

Questo sito utilizza cookie.

. Per saperne di piu'

Approvo