La Sicurezza del carico: il controllo dei veicoli commerciali su strada

Che cos'è la sicurezza del carico

La corretta esecuzione del carico assume una rilevanza fondamentale per garantire la sicurezza del trasporto. Gli aspetti fondamentali da considerare sono:

  • il rispetto della massa massima ammissibile per l’unità di trasporto e il rispetto del limite di massa per ogni asse del veicolo, come riportato nel piano di ripartizione del carico
  • il corretto fissaggio, in modo che durante tutte le fasi di trasporto il carico non possa spostarsi nel vano di carico o al limite cadere

 

Un’indagine a livello europeo ha evidenziato come negli ultimi anni un quarto degli incidenti, in cui sono stati coinvolti veicoli commerciali, sia stato provocato o aggravato da un carico non correttamente effettuato.

Il Legislatore, con la Direttiva 2014/47/UE, ha inasprito e uniformato in tutto il territorio dell’Unione europea le disposizioni in materia di controllo su strada del corretto fissaggio del carico.

Le nuove disposizioni previste sono in vigore dal 20 maggio 2018

 

Destinatari

Il percorso è rivolto ad autotrasportatori, autisti di tutte le categorie patenti, caricatori e assistenti al trasporto.

 

Scelte preliminari per il fissaggio del carico

Per effettuare correttamente il carico e il fissaggio, si deve progettare accuratamente l’imballaggio della merce e l’eventuale costituzione del pallet. Merce non correttamente approntata renderà difficile, se non impossibile, effettuare un buon fissaggio del carico.  

Come ultima fase, è necessario fissare il carico in accordo al piano di carico stabilito.  Il fissaggio può essere effettuato mediante ancoraggio, bloccaggio, serraggio, utilizzando cinghie, barre ferma carico, tappeti antiscivolamento. Lo scopo è quello di evitare che il carico possa scivolare o cadere sotto l’azione delle forze di inerzia che si generano durante il trasporto.

In accordo a quanto previsto dalla Direttiva 2014/47/UE relativa ai controlli tecnici su strada dei veicoli commerciali circolanti nell’Unione, la base per effettuare il calcolo del fissaggio del carico è costituito dalla norma EN 12195-1. Se correttamente applicata, la norma garantisce la sicurezza del trasporto in tutte le condizioni, comprese le manovre di emergenza.

 

Chi effettua i controlli su strada?

Secondo quanto previsto nel nostro ordinamento nazionale, gli ispettori preposti al controllo tecnico su strada sono i funzionari del Ministero delle infrastrutture e trasporti debitamente abilitati.

 

Sanzioni

Per le sanzioni si rimanda all’articolo 79 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 – Codice della strada, che attualmente prevede una sanzione da 85 € a 338 €. Non è prevista la decurtazione di punti sulla patente.

 

Come può aiutarti BeSafe

BeSafe è in grado di fornire ai propri clienti la formazione specifica per il corretto posizionamento e fissaggio del carico.

 

Contattaci

Share

About Us

Be Safe opera nell'ambito della sicurezza sul lavoro e della consulenza per le imprese.

La nostra attività si basa su quattro aree tematiche:

  • • Sicurezza
  • • Igiene degli alimenti
  • • Ambiente
  • • Consulenza organizzativa e legale

Come operiamo

Be Safe è un partner strategico per le imprese:

  • • offriamo servizi obbligatori e necessari ad ogni tipologia di impresa

  • • forniamo consulenza e metodologie per migliorare le attività ed il valore dei nostri clienti.

BeSafe

BeSafe
di Massimo Botte
Via Generale Perotti, 78
10095 Grugliasco (TO)
P.IVA 01590610059
Tel. 011/0448043
Fax. 011/0441698

Newsletter

Contatti

icon info@besafegroup.it

icon +39 011 0448043

icon Via Generale Perotti, 78
10095 Grugliasco (TO)

besafe logo sito

Questo sito utilizza cookie.

. Per saperne di piu'

Approvo